Cari giovani, dopo le prime anticipazioni, vorremmo con questa comunicazione fornirvi tutti i dettagli necessari per l’iscrizione ai campi Base 1 e Formazione al Servizio (FaS) per l’estate 2020.
Innanzitutto una breve descrizione delle 2 esperienze che ricordiamo si svolgeranno in contemporanea e nella nostra Casa Alpina di Cimolais.
Il Base 1 è la prima tappa di formazione dedicata per quanti hanno maturato una scelta di servizio educativo all’interno dell’associazione.
Il FaS è un’esperienza formativa destinata a quanti con il patto hanno confermato una scelta di servizio diversa da quella educativa o non hanno maturato alcuna scelta di servizio e sono ancora in ricerca.

Il Signore Gesù promette che si manifesterà a chi accoglie, custodisce e osserva la sua Parola e che prenderà dimora presso di lui insieme al Padre (cf. Gv 14,21.23). Una grande promessa! Anche l'azione dello Spirito nella vita del cristiano è legata alla Parola: «vi insegnerà ogni cosa e vi ricorderà tutto ciò che io vi ho detto» (Gv 14,26). Il discepolo porta frutto per glorificare il Padre, solo se le parole di Gesù rimangono in lui e vengono osservate (cf. Gv 15,7-8). L’alternativa è piuttosto drammatica: se non si costruisce il proprio discepolato e l’edificio spirituale sulla Parola di Gesù, verrà il momento in cui crollerà tutto, come una casa costruita sulla sabbia che non regge alle prove del tempo (cf. Mt 7,24-27).
Non c'è vita spirituale, senza rapporto con la Parola. Non c'è crescita spirituale, senza rapporto con la Parola. Non c'è fecondità personale e associativa, senza rapporto con la Parola.

Carissimi, nonostante le difficoltà di questo periodo stiamo per riaprire la Casa Alpina!!
Infatti quest'anno, come già sapete non verranno fatti campi diocesani con ragazzi e giovanissimi, ma verranno fatti i campi di formazione (orientamento e base). 

Per questo motivo vi invitiamo a partecipare alla giornata di apertura della Casa Alpina per pulire, riordinare, montare il tendone e passare una bella giornata assieme, ovviamente in sicurezza (ovvero indossando la mascherina negli ambienti interni!).

La data fissata è sabato 11 luglio... quindi manca poco!!

Quest’estate, come ogni anno, il Settore Adulti di Azione Cattolica desidera continuare ad offrire la proposta formativa dedicata agli adulti e alle famiglie della nostra diocesi (...e non solo), quindi in collaborazione con la "Scuola di Formazione Teologica" e il "Servizio diocesano per la catechesi" organizza il Campo Biblico.

A causa delle note vicende, la proposta è stata rimodulata, con la speranza di mantenere contenuti alti, la massima sicurezza e poter raggiungere anche chi in questi anni, per vari motivi, non ha potuto partecipare alla classica proposta residenziale in casa alpina.

Quindi quest'anno il campo biblico non è ridimensionato ma... si ampia, si A L L A R G A ... diventando

un CAMPO BIBLICO DIFFUSO!!!!

Organizzeremo quindi nelle varie parrocchie dei punti di incontro e preghiera e, con l'ausilio della videoconferenza ci terremo connessi in modo da vivere alcuni momenti insieme.

Le giornate verranno quindi scandite attraverso i quattro momenti fondamentali della Lectio Divina: la Lectio con lo studio del testo poi la Meditatio guidata, il silenzio con la Contemplatio, infine la Collatio ovvero la condivisione dei frutti della preghiera personale.

Avvisiamo che la segreteria diocesana rimarrà chiusa dal 29 giugno al 6 luglio 2020.

Per ogni esigenza invitiamo a scrivere una mail all'indirizzoQuesto indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Carissimi presidenti, vice presidenti, responsabili ACR ed educatori tutti,
eccoci con il dossier che vi avevamo promesso per darvi alcuni suggerimenti di obiettivi ed attività che potreste svolgere nelle vostre parrocchie, e comunità, non potendo svolgere i campi scuola diocesani. Sono dei suggerimenti che solo i vostri desideri, cuori, tempo, sinergie, creatività e volontà potranno trasformare in esperienze significative per ragazzi, giovanissimi, giovani e adulti.

Vi invitiamo a considerare il dossier come strumento unitario che venga innanzitutto preso in considerazione dal consiglio parrocchiale/interparrocchiale. Come presidenza, consiglieri e assistenti diocesani rimaniamo a vostra disposizione per supporto, suggerimenti e per un confronto: contattateci senza indugio o timore.

Ed infine, come ogni anno si racconta in un articolo l’esperienza del campo, ci piacerebbe raccogliere le vostre esperienze: attendiamo, foto, video, racconti, articoli etc che testimonino di aver vissuto davvero un’estate eccezionale!!

La Giornata Mondiale per l'Ambiente è dedicata al tema del drammatico declino della biodiversità del pianeta. Circa un milione di specie viventi (su un totale stimato di circa 8,7 milioni) sono minacciate di estinzione. Molti ecosistemi sono stati distrutti, degradati, frammentati e solo una piccola percentuale è rimasta intatta. Con la crisi della biodiversità è a rischio la fornitura dei servizi eco-sistemici, dagli alimenti al legno, dall'acqua ai medicinali, dalla regolazione del clima al controllo dell'erosione del suolo, dai valori ricreativi a quelli culturali.
Il motto scelto per l’edizione 2020 della Giornata Mondiale dell’Ambiente è “È il momento per la Natura”, per ricordarci che la crisi della biodiversità è una preoccupazione non solo urgente, ma anche esistenziale.

Cosa potremmo fare, noi, oggi?

Ti aspettiamo

Inizio dell'evento tra
Evento in svolgimento:
Pulizie di apertura Casa Alpina

Iscriviti alla Newsletter

Resta sempre informato sulle iniziative diocesane

Prossimi eventi

Seguici su Instagram

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy.
Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.