Laboratorio permanente di personalizzazione della Parola di Dio

Un “cuore che ascolta” è il dono chiesto da Salomone a Dio, per iniziare il suo servizio da re (cf. 1Re 3,9).

Come Mosè ascoltava Dio, mentre gli parlava tra i cherubini che coprivano l’arca della Testimonianza (cf. Es 25,22) contenente la sintesi della Torah, cioè le tavole con le 10 Parole, e come Gesù, meditando le Scritture, ascoltava la voce del Padre, per compiere la sua volontà, così ogni credente che voglia diventare donna o uomo di Dio è chiamato ad esercitarsi nell’arte dell’ascolto, familiarizzando con le Scritture e imparando a percepire la voce del Vivente che parla sulla nuova arca che è il cuore (cf. Os 2,16) di ciascuno. Solo così si diventa adoratori in spirito e verità, come dice Gesù. Il Padre cerca tali adoratori (cf. Gv 4,23) e ciò significa che non è così scontato che ci siano persone disponibili a entrare in un vivo rapporto con lui, fatto di ascolto, disponibilità, operatività, in una parola, come dice il salmista, a cercarlo a loro volta («Il Signore dal cielo si china sui figli dell’uomo, per vedere se c’è un saggio, uno che cerchi Dio»: Sal 14,2), per amarlo con tutto il cuore, tutta l’anima, tutte le forze (cf. Dt 6,5).

Imparare a conoscere, meditare e personalizzare le Scritture è fondamentale per alimentare il culto spirituale, per essere contemplativi nell’azione, dimensione essenziale nella vita di ogni aderente all’Azione Cattolica.
La nostra associazione diocesana, oltre alle attività ordinarie che sono già improntate a questo stile, offre diverse occasioni per crescere nell’appropriazione e personalizzazione delle Scritture e per imparare a vivere in rapporto dialogico con il Signore: esercizi spirituali, ritiri, giorni con la Parola, Campo Biblico…

CuorecheAscolta vuole ampliare l’offerta, creando un appuntamento mensile che può essere una tappa di un percorso, oppure un momento occasionale di formazione. In questo modo, chi vuole e può entra in un processo che lo accompagna di mese in mese nella crescita in confidenza con le Scritture, e chi non ha la possibilità della continuità nel tempo, può approfittare di un singolo o di qualche incontro. Proprio per questa elasticità nella sua formula di base, non si tratta di un “impegno” che si aggiunge ad altri, ma di una possibilità di ristoro spirituale, tempo per la cura della propria persona.

La modalità di svolgimento degli appuntamenti è laboratoriale. L’obiettivo generale degli incontri è che il partecipante diventi più confidente con le Scritture, esercitandosi direttamente e personalmente, secondo il taglio specifico definito da ogni appuntamento. L’esperienza è condivisa con altri in gruppo, secondo lo stile associativo, per il valore intrinseco che ha la fraternità nella fede e per l’arricchimento reciproco che ne deriva.

I destinatari sono giovani e adulti di AC, perché abbiamo sperimentato che, in questo tipo di esperienza, l’unitarietà giova a tutti, mettendo in comune la freschezza giovanile e la saggezza degli anni.

Gli incontri si tengono a mesi alterni (calendario permettendo), un sabato mattina (ore 9.00-12.30) e una domenica pomeriggio (15.00-18.30), così da venire incontro ad esigenze diverse. Quelli del sabato mattina terminano, per chi può, con il pranzo condiviso, momento di fraternità. Alcune proposte sono concomitanti, per permettere di scegliere ciò che può essere più utile nel cammino di ciascuno. In ogni caso, gli incontri più validi vengono riproposti di anno in anno, così che ci sia sempre una possibilità di recupero. Per la provvisorietà che stiamo vivendo legata alla pandemia, il luogo sarà specificato più avanti; nel caso in cui non ci si possa incontrare fisicamente, manterremo la proposta adattandola nei tempi e nelle modalità alla forma on line. Le iscrizioni, necessarie in tempo di Covid per gli incontri in presenza, saranno effettuate tramite modulo mediante il sito, nelle settimane precedenti a ogni singolo incontro.

1. Nuvole di Parola/Mc. Laboratorio di personalizzazione del Vangelo secondo Marco
Sabato 16 gennaio, ore 9.00-12.30 iscrizione clicca qui

Il partecipante approfondisce la conoscenza del Vangelo di Marco e l’appropriazione secondo un ordine di priorità dei concetti personalizzato.
Guida: d. Fabio Magro

2. Šamar/custodire. 
Domenica 7 febbraio, ore 15.00-18.30  iscrizione clicca qui

Il partecipante sperimenta diversi modi per custodire la Parola, così da coltivare la memoria del cuore.
Guida: d. Fabio Magro

3. A) Nuvole di Parola/Lc. Laboratorio di personalizzazione del Vangelo secondo Luca
Domenica 21 marzo, ore 15.00-18.30

Il partecipante approfondisce la conoscenza del Vangelo di Luca e l’appropriazione secondo un ordine di priorità dei concetti personalizzato.
Guida: d. Fabio Magro

B) Lectio 1. Laboratorio di apprendimento della preghiera secondo il metodo della lectio divina.
Domenica 21 marzo, ore 15.00-18.30

Il partecipante acquisisce dimestichezza con il metodo della lectio divina, così da poterla praticare autonomamente, secondo una modalità specifica.
Guida: d. Davide Ciprian

4. A) Side B: l’altra faccia della medaglia
Sabato 24 aprile, ore 9.00-12.30

Il partecipante acquisisce le conoscenze di base su cosa ostacola l’appropriazione della Parola e sulle strategie del Nemico per ostacolarla e inizia a individuarle nella sua vita.
Guida: d. Fabio Magro

B) Lectio 2. Laboratorio di apprendimento della preghiera secondo il metodo della lectio divina.
Sabato 24 aprile, ore 9.00-12.30

Il partecipante acquisisce dimestichezza con il metodo della lectio divina, così da poterla praticare autonomamente, secondo una modalità specifica diversa e alternativa a quella del 1° incontro. È possibile partecipare a questo incontro anche senza aver partecipato a Lectio 1.
Guida: d. Davide Ciprian e d. Davide Brusadin

 

Ti aspettiamo

Inizio dell'evento tra
Evento in svolgimento:
Convegno Pace Adulti

Iscriviti alla Newsletter

Resta sempre informato sulle iniziative diocesane

Prossimi eventi

31 Gen
Convegno Pace Adulti
Data 08:30 - 12:30
31 Gen
Festa Pace ACR
08:30 - 16:30
13 Feb
Consiglio diocesano
20:30 - 22:30
21 Feb

Seguici su Instagram

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy.
Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.