Come “prendere il via” nella propria vita se non accompagnati dal profeta Elia e dalla sua storia?!
Proprio con questo personaggio è iniziata, il 28 luglio, l’avventura del campo 6/11 nella magica cornice di Auronzo di Cadore, che ha visto protagonisti ben 49 ragazzi provenienti da Chions, Fiume Veneto, Maron, Prata e San Vito.

La storia di Elia è stata il filo conduttore di tutta la settimana; le scenette, che ci aiutavano ad avvicinarci in modo più concreto al personaggio, davano il lancio e il tema della giornata. I bambini, grazie all’aiuto di Elia e dei personaggi della sua storia, sperimentavano quotidianamente degli atteggiamenti che avrebbero fatto parte del loro bagaglio a fine campo.

I ragazzi hanno imparato a conoscersi, a fidarsi dell’altro, ad essere un po’ più coraggiosi nelle relazioni e nell’aiutare chi è in difficoltà e ad essere grati delle piccole, ma meravigliose cose che viviamo ogni giorno.

Questo grazie anche al prezioso aiuto di don Massimo, alla sua santa pazienza e alla sua presenza, mai invadente, ma costante. Con lui ci siamo accostati alla Parola anche facendone esperienza, con piccole, ma significative attività e con semplici preghiere che venivano dal cuore.

Sotto l’attenta e paziente guida dell’équipe, i ragazzi hanno percepito di essere “piccole matite nelle mani di Dio”, capaci di lasciare un segno positivo per sé, ma soprattutto per gli altri.

Ti aspettiamo

Inizio dell'evento tra
Evento in svolgimento:
EESS Giovani

Iscriviti alla Newsletter

Resta sempre informato sulle iniziative diocesane

Prossimi eventi

29 Nov
Veglia diocesana adesioni
Data 20:30 - 22:30
13 Dic
Incontro Adultissimi
Data 15:30 - 18:30
17 Dic
Consiglio Diocesano
Data 20:30 - 22:30
27 Dic

Seguici su Instagram

Su questo sito usiamo i cookies per migliorare la tua navigazione