Ogni anno, come Azione Cattolica, ci prendiamo a cuore una iniziativa di solidarietà da sostenere.

Quest'anno, e probabilmente nei prossimi due anni, cerceremo di sostenere la missione diocesana di Chipene in Mozambico, dove recentemente si è inserito don Loris Vignandel e prima di lui, don Lorenzo Barro.

A differenza degli anni scorsi, dove l'iniziativa era legata al nostro territorio diocesano, questa è decisamente "fuori territorio" ma non "fuori portata".

Abbiamo colto l’occasione della partenza di don Loris per avviare questo rapporto/collegamento con questa missione, per sperimentare la “globalizzazione” della condivisione, della vicinanza, dell’amicizia e dell’aiuto concreto per una realtà che ancora non conosciamo, ma che avremo modo di imparare a conoscere.

In questo sito, nei prossimi mesi, troverete materiale che sarà utile alla conoscenza della missione di Chipene.

Su questo sito usiamo i cookies per migliorare la tua navigazione