Dal 13 luglio è iniziata la nostra avventura che si è conclusa domenica 18. Un’avventura particolare perché siamo stati il primo campo ACR dopo un anno di pausa, le corse per organizzarlo non sono state poco, lungo il percorso ci sono state alcune difficoltà che però durante quella settimana hanno dato il loro frutto. I nostri 37 coraggiosi ragazzi delle parrocchie di Porcia, Prata e Tamai si sono avventurati in uno scenario apocalittico insieme a JV, un misterioso sopravvissuto che ci ha accompagnati in questa impresa.

L’apocalisse che noi abbiamo raccontato ai ragazzi paragonava il periodo difficile che abbiamo dovuto attraversare a causa del covid, che ha sconvolto il nostro modo di vivere, come un meteorite caduto sulla terra, che ha lasciato pochi sopravvissuti. Lungo questo cammino le sfide non sono mancate: abbiamo imparato che per superare le difficoltà e per prepararci ad un nuovo inizio è necessario aiutarsi a vicenda, superare i propri pregiudizi e avere spirito di adattamento.

Nonostante le regole che abbiamo dovuto seguire per il covid abbiano inizialmente frenato i ragazzi dal legare tra di loro, alla fine del campo erano più uniti che mai e questo è stato una bella soddisfazione per noi educatori e ha ripagato il nostro impegno.

In questo viaggio non siamo stati soli, Angela e Ivana, le nostre cuoche ci hanno deliziato con le migliori prelibatezze, il direttore Sandro ci ha tenuto compagnia tutta la settimana con le sue storie e si è preso cura della casa, immancabili gli inservienti Arianna,Beatrice, Davide,Elisa e Giacomo che oltre al lavoro dietro le quinte hanno saputo farsi amare dai ragazzi e essere per loro un esempio. Infine ultimo ma non per importanza Don Giulio Grandis che ha esordito con noi come assistente nel suo primo campo diocesano, ha saputo accompagnarci sulle orme del profeta Giona e si è dimostrato un valido aiuto in tutte le attività che abbiamo fatto soprattutto nei giochi e nel divertimento.

È stato molto bello dopo tanto tempo ritrovarsi tutti insieme e vivere di nuovo un'esperienza intensa e forte come quella del campo, un'esperienza di cui sentivamo la mancanza e che porterà grandi frutti .

L’equipe educatori Carlo M., Carlo P., Diego, Giovanni, Martina, Rebecca, Riccardo, Sandro.

Ti aspettiamo

Inizio dell'evento tra
Evento in svolgimento:
Incontro adultissimi

Iscriviti alla Newsletter

Resta sempre informato sulle iniziative diocesane

Prossimi eventi

22 Ott
Incontro adultissimi
Data 14:30 - 17:30
24 Ott
Scuola Base 1&2 FAS
08:30 - 17:30
7 Nov
Incontro educatori ACR
08:30 - 17:30
9 Nov

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy.
Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.