Dopo due lunghi anni finalmente si è fatta Festa!
Due anni in cui la paura, la tristezza e l’isolamento hanno di fatto allentato le maglie del tessuto sociale e messo a dura prova i rapporti tanto che, anche una stretta di mano era un problema e rimanevano solo le riunioni a distanza con sorrisi che nascondevano la voglia di stare assieme.
Ebbene il 29 maggio del 2022 ad Azzano X abbiamo ripreso in mano i fili meravigliosi della gioia, della condivisione, della riflessione e della preghiera per tessere una bellissima tela che ha vestito la Festa dell’ACR e dell’AC adulti.

Proprio con la simbologia della tela la festa è stata intitolata “Una fashion week da Dio, l’ago è nelle tue mani, attacca bottone anche a tu!” come a dimostrare che tutti sono abili sarti e possono, con il loro contributo, cucire relazioni, unire lembi che si sono allentanti e creare opere d’arte come ricami.

Il filo dorato di tutto questo è naturalmente Dio che con la sua tenerezza è lo stilista ideatore dell’abito più bello che l’uomo possa indossare.
La parrocchia di Azzano X, che ha ospitato la festa ha compiuto uno straordinario lavoro organizzativo che ha visto i bambini dell’ACR di nuovo correre, giocare e divertirsi nei campi di fronte all’oratorio. Nel pomeriggio, poi, con l’allestimento di vari stand le associazioni del paese hanno dato il loro contributo nei giochi a cui hanno partecipato anche la maggior parte degli adulti, mostrando la coesione delle varie realtà presenti ad Azzano.

Gli adulti, invece, alla mattina hanno avuto il piacere e l’onore di assistere ad una forte testimonianza di Omar Leone, presidente dell’Associazione Maruzza FVG per le cure palliative pediatriche.
Una testimonianza che ha toccato i cuori non solo perché l’argomento della malattia e della morte di un bambino sconvolge e nella nostra mente appare come innaturale, ma soprattutto perché ci ha riportati alla consapevolezza della dignità della vita e del gusto di viverla al meglio ogni giorno anche nei momenti difficili della malattia.
L’associazione mostra il volto più bello di Dio che si affianca alle situazioni difficili dell’uomo, lo tiene tra le sue braccia e non lo abbandona.

Come Azione Cattolica abbiamo il dovere di far conoscere il più possibile l’opera dell’associazione Maruzza e dar voce a questo progetto che sostiene tutte quelle famiglie e situazioni di dolore in cui lo Stato è carente e la società moderna non accetta perché magari non economicamente vantaggiose.
Omar Leone ha nella sua mente e nel suo cuore un altro bellissimo progetto che si chiama: “Parco Sole di notte” nel centro della città di Pordenone che è proprio la realizzazione di una nuova realtà vicina alle famiglie dei bimbi ammalati o con grosse disabilità nella quale, come afferma l’ideatore:” i bambini gravemente ammalati potranno essere ciò che sono: semplicemente bambini!”
La festa dell’AC si è prefissata di sostenere il progetto devolvendo parte del ricavato all’associazione Maruzza e al “Parco Sole di notte”.

Nel pomeriggio, poi, c’è stata la Messa celebrata dal Vescovo mons. Giuseppe Pellegrini ed è stato sorprendente vedere la gioia e la forza del canto di tutti, piccoli e adulti: una vera e propria Festa nella Festa!!!

La giornata si è conclusa con la merenda per tutti e con la Gioia negli occhi e nel cuore dei partecipanti!!!

Un Grazie e al prossimo anno!!

Ti aspettiamo

Inizio dell'evento tra
Evento in svolgimento:
Apertura Casa Alpina

Iscriviti alla Newsletter

Resta sempre informato sulle iniziative diocesane

Prossimi eventi

21 Apr
Apertura Casa Alpina
Data 08:00 - 17:00
7 Mag

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy.
Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.