Domenica 7 aprile si è tenuto a Tiezzo il secondo momento di formazione pensato per il Settore Giovani del ciclo "Have a break", quest'anno dedicato al delicato tema della partecipazione politica dei giovani del nostro tempo. In occasione di questo secondo appuntamento in particolare, il vivace gruppo di giovani presenti si è messo in dialogo con Marco Zabotti, giornalista e attuale Vicepresidente dell'Istituto "BeatoToniolo. Le vie dei Santi", da sempre impegnato tra le fila dell'Azione Cattolica e dell'impegno in campo sociale.

La sua vivace e colorata testimonianza, ricchissima di interessanti considerazioni e analisi storiche e sociali, ha suscitato nei giovani presenti molte riflessioni e domande, a dimostrazione di quanto questo tema sia tanto percepito come importante quanto poco conosciuto. È stato infatti facile constatare e condividere come già le nostre generazioni vivano un legame molto debole con la politica, che non significa solo parteciparvi direttamente con candidature o affluenza alle urne, ma piuttosto sentire dentro di sè il desiderio e la spinta ad una partecipazione sociale e civica più vivace e presente, per contribuire nei diversi livelli al cambiamento della società e della storia.

Così è nata la stessa Azione Cattolica, attorno al desiderio di promuovere una più attiva partecipazione sociale; i nostri fondatori per primi hanno portato questo contributo e hanno educato le generazioni seguenti a questa sensibilità. Nel tempo questo desiderio è venuto sempre meno, complice il lunghissimo periodo di pace e benessere mai vissuto prima nella storia. E così anche l'AC ha gradualmente concentrato i suoi interessi in altri ambiti nei quali si è sempre distinta, ma educando meno i suoi laici alla partecipazione sociale e politica. Ora ritorna con prepotenza questa esigenza e come giovani di questo tempo abbiamo la responsabilità di educare le nuove generazioni anche in questo ambito, suscitando in loro il desiderio di essere il cambiamento che vogliono per la loro porzione di realtà e per il mondo intero. Anche a livello diocesano ci si sta muovendo per creare nuovi spazi e possibilità su queste tematiche e questo non potrà che arricchire la nostra associazione, stimolando un cambiamento che si traduce come una novità ancorata alla storia.
Un sentito grazie a nome di tutti i giovani a Marco Zabotti per le bellissime considerazioni che ci ha regalato e a tutti quelli che hanno partecipato a questa mattinata di formazione!

Ti aspettiamo

Inizio dell'evento tra
Evento in svolgimento:

Prossimi eventi

3Mag
16:30 - 19:30
Incontro Adultissimi
17Mag
20:30 - 22:30
Veglia festa diocesana
19Mag
loader

Seguici su Instagram

Su questo sito usiamo i cookies per migliorare la tua navigazione