Questa la domanda che i bambini dei 6/8 di Annone e Azzano si sono sentiti chiedere dal coraggioso Leone, dall’intelligente ed importante Elefante e dal festaiolo Serpente per potersi sentir parte di un gruppo. Nel week end dal 12 al 14 luglio a Torrate i due gruppetti ACR hanno vissuto questa piccola esperienza di gioco, condivisione e protagonismo seguendo la storia illustrata “Posso entrare nel tuo club?” di John Kelly.

La storia ha visto come protagonista un impacciato Papero che, cercando di essere ammesso ai rinomati club del Leone, dell’Elefante e del Serpente, non aveva mai tutte le caratteristiche adatte per farne parte. Anche i bambini hanno dimostrato la loro forza, la loro memoria e intelligenza e la loro vivacità ma molti di loro sono stati esclusi. Proprio da questa situazione nasce l’idea del Papero e dei bambini di fondare un nuovo club, aperto a tutti e dove ognuno può esprimere sé stesso e dare il suo contributo. Con l’entusiasmo, il numero e l’allegria questo club degli esclusi riesce a coinvolgere e far rivedere le posizioni dei Tre Animali, fondando così un unico grande gruppo.

Sulle orme di Zaccheo, altro escluso e reietto, e di Gesù i bambini hanno fatto memoria della bellezza e della gioia di sentirsi accolti e di essere accoglienti con gli altri.
Questa piccola esperienza si è conclusa con la S. Messa e il pranzo assieme tra le due comunità, come segno di condivisione e unità che speriamo l’AC parrocchiale e diocesana sappia sempre intrecciare.

 

Ti aspettiamo

Inizio dell'evento tra
Evento in svolgimento:
Pulizie di apertura Casa Alpina

Iscriviti alla Newsletter

Resta sempre informato sulle iniziative diocesane

Prossimi eventi

Seguici su Instagram

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy.
Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.