Hai 5 minuti? Prova a rispondere a queste domande, magari facendoti aiutare in famiglia, da qualche amico o in gruppo:

Come posso utilizzare meno carta/cartone?
Come posso ridurne il consumo?
Come posso riutilizzarla in modo creativo?

Prova a vedere i nostri suggerimenti, qualcosa di interessante da cui prendere spunto ...e se hai qualche idea creativa, condividila con noi!


USO MENO
Come posso utilizzare meno carta/cartone?

Scelgo confezioni con poco imballaggio (se ne trovano al supermercato).


USO MEGLIO
Come posso ridurne il consumo?

Uso i fogli  fronte retro
Se devo stampare uso un formato che riduca i margini laterali, valuto il carattere e le sue dimensioni in modo che sia leggibile ed insieme usi meno spazio
Se devo preparare un incontro, posso proiettare quanto avevo preparato?
Devo fare un cartellone in gruppo: ci metto la data così può rimanere nella memoria storica e poi lo conservo bene per poterlo utilizzare da entrambi i lati


IDEE PER IL RICICLO
Come posso riutilizzarla in modo creativo?

LA CARTA DI GIORNALE

 Tutti noi a casa abbiamo delle finestre da pulire, e ugualmente tutti noi abbiamo dei vecchi quotidiani da smaltire. Ecco allora che, come insegna la nonna, niente è meglio di un foglio di carta e di un po’ di aceto bianco per far splendere i nostri vetri.  Con i fogli di giornale, oltre ai vetri, si possono pulire anche le superfici metalliche come il piano cottura o il lavabo.

La carta sporca può anche entrare nel nostro compost, insieme ai rifiuti organici: dobbiamo solo avere la cura di tagliarla a striscioline.

Se decidiamo di passare la giornata ai fornelli – prevedendo di fare un macello in cucina con schizzi di sugo da tutte le parti – i fogli di giornale possono essere utili per proteggere il pavimento da macchie indesiderate. Allo stesso modo, i giornali sono indispensabili per coprire il pavimento durante l’imbiancatura del nostro appartamento
I vecchi quotidiani possono poi venire impiegati per avvolgere la frutta e la verdura in frigorifero, per assorbire gli odori e l’umidità. In caso di trasloco, i giornali non sono mai abbastanza: bicchieri, piatti, soprammobili, tutto deve essere avvolto con cura per evitare spiacevoli rotture durante il trasporto degli scatoloni
È poi da ricordare che la carta è un ottimo isolante termico: utilizziamo i vecchi fogli stampati per foderare la cuccia dei nostri animali domestici durante l’inverno, ce ne saranno grati!
I fogli dei quotidiani possono essere molto utili per riempire borse e scarpe tra una stagione e l’altra, in modo che queste non perdano la loro forma originale

 I pacchi da regalo originali e fatti in casa sono molto di moda: perché non sostituire la classica carta da regalo con i fogli di un giornale? Magari provate a scegliere la pagina sulla base dei gusti della persona, ad esempio se è uno sportivo scegliete ad esempio la pagina in cui si parla della sua squadra preferita. Rifinite il pacchetto con un bel nastro colorato e il risultato sarà davvero sorprendente.

 

Se abbiamo dei bambini in casa e tutti i giocattoli sono venuti a noia, se devo pensare ad attività di gruppo... grazie ai vecchi quotidiani e ad un po’ di creatività si possono riempire degli interi pomeriggi facendo la cartapesta ( https://www.youtube.com/watch?v=dRLLMHrWuN8 )

I giornali, accatastati gli uni sugli altri, diventano molto rigidi e assicurano un’ottima stabilità se li si vuole usare per realizzare degli sgabelli davvero particolari, che arredano qualunque tipo di ambiente. Basta poggiarli su una base di legno, legarli insieme, per esempio con una cinta di cuoio, e completare il tutto con un bel cuscino morbido che ne costituisca la seduta

 

 

Bella l’idea del bouquet di fiori, estremamente originale e ideale per una occasione speciale e con la carta di giornale o fogli già usati.. puoi preparare dei fiocchi di neve per decorare un albero di natale  o le finestre

 

 

 ..e con i rotoli di carta igienica?

Mini serra con i vasetti
Con i rotoli della carta igienica ed una vaschetta in plastica trasparente richiudibile, come quelle che spesso accompagnano la frutta e la verdura in vendita nei supermercati, è possibile realizzare una mini serra da appartamento per coltivare le vostre piantine anche durante la stagione fredda. (https://www.greenme.it/abitare/orto-e-giardino/864-come-costruire-in-10-mosse-una-mini-serra-dai-rifiuti )

 

 

Cavi elettrici in ordine
Uno dei possibili riutilizzi dei rotoli della carta igienica riguarda i cavi elettrici, che possono essere arrotolati in modo da poter essere inseriti all'interno dei tubi ed essere facilmente ritirati e catalogati. Un impiego simile vale anche per corde o cavi di altro tipo, ad esempio i cavi di collegamento di stampanti o scanner. Può essere inoltre utile utilizzarli per arrotolare il cavo del phon, del frullatore o di altri elettrodomestici, in modo che possano essere inseriti più comodamente nei loro cassetti, scatole o sportelli.

Riporre le borse per la spesa
Che siano in tela, in plastica o in materiali biodegradabili, i sacchetti per la spesa potranno essere ripiegati su se stessi e riposti all'interno dei rotoli di carta igienica, in modo da poterli riporre in maniera più ordinata nei cassetti della cucina o negli spazi della vostra automobile, in modo da averli sempre a portata di mano in caso di necessità.

 

Portamatite, portapenne
Una delle idee più semplici ed immediate per riutilizzare i rotoli di carta igienica consiste nell'impiegarli per la realizzazione di portamatite da tavolo o da scrivania. Vi basterà incollarli su di una base di cartoncino resistente di recupero, rivestirli con della carta da pacchi, con fogli di giornale o con della carta velina, oppure dipingerli o colorarli a piacere.

 

 

 

 

 Animaletti di carta
I rotoli di cartone della carta igienica costituiscono il materiale di base ideale per costruire dei bellissimi animaletti con cui fare divertire i più piccoli. Si potrà dare vita in questo modo a rane, api, orsacchiotti, scoiattoli, gufi e tanto altro. Provate a prendere esempio dalle immagini di questi tutorial:

 
 

Stampini a forma di cuore
Ecco un attività che sarà certamente amatissima dai vostri bambini. Per realizzare uno stampino a forma di cuore a partire da un rotolo di carta igienica vi basterà modellarlo con le mani in modo che la forma della sua imboccatura da circolare diventi sempre più vicina a quella di un cuore. Dopodiché basterà immergerle in colori a tempera ed utilizzarla proprio come se si trattasse di un timbrino. La forma a cuore potrà essere mantenuta avvolgendo il tubo di cartone con del nastro adesivo.

Archiviare e trasportare documenti
Documenti importanti, attestati o diplomi potranno essere archiviati o trasportati più facilmente se saranno arrotolati con cautela ed inseriti all'interno di un rotolo di cartoncino proprio come quelli della carta igienica. Questa operazione permetterà che non si formino pieghe e che i fogli non si sgualciscano.

Ritirare gli elastici per capelli
Se desiderate porre ordine nel vostro beauty o nel cassetto del bagno, provate a radunare tutti i vostri elastici per capelli, a suddividerli per colore o per grandezza e a servirvi di un rotolo di carta igienica attorno al quale disporli uno dopo l'altro. Questa alternativa può essere considerata utile anche per i comuni elastici in gomma.

Un organizer
Se avete un po’ di fogli di riviste con immagini carine (io ho utilizzato la carta di un calendario) potete fare il porta corrispondenza come ho fatto io.

se sei interessato potrai trovare molti siti con interessanti proposte, noi ti consigliamo anche:
-    La carta etica del packaging
-    European week for waste reduction, imprese: strumenti comunicativi dedicati (Kit strumenti per imprese, ecoristoranti, ecoturismo, eventi green, ecoturismo, uffici carta zero, negozi green, ...)


INFINE, TUTTO QUELLO CHE RESTA … NELLA RACCOLTA DIFFERENZIATA!!

Ti aspettiamo

Inizio dell'evento tra
Evento in svolgimento:
Campo Orientamento

Iscriviti alla Newsletter

Resta sempre informato sulle iniziative diocesane

Prossimi eventi

29 Lug
5 Ago
12 Ago
12 Ago

Seguici su Instagram

Su questo sito usiamo i cookies per migliorare la tua navigazione