Domenica 20 dicembre l’Azione Cattolica di Cordenons si è riunita per festeggiare la festa dell’Adesione: Messa, momento di formazione a misura di ragazzi, giovanissimi, giovani e adulti, sul tema dell’accoglienza ai profughi, pranzo di condivisione e nel pomeriggio consegna delle tessere.
Ogni festa dell’adesione è speciale per le persone che rinnovano il loro si all’AC e alla chiesa, anche questa lo è stata, fin dal suo inizio. La Parola che abbiamo ascoltato durante l’Eucarestia è quella che illumina tutto il nostro anno associativo e il nostro assistente, don Corrado, ha saputo raccontarci con semplicità e con passione l’invito alla gioia e alla condivisione, soprattutto con chi è in difficoltà.
Grazie di cuore a lui e a tutti i nostri assistenti che ci accompagnano nella quotidianità dei nostri cammini associativi, una preghiera speciale per ciascuno di loro...

Dai cuori del gruppo Giovanissimi di Azzano Decimo nasce la voglia di promuovere l’AC attraverso questo esilarante video.

Anche quest'anno, in occasione della giornata dell'Adesione, l'AC di Corva ha proposto la Colazione Cattolica.

Un affettuoso benvenuto al più piccolo della famiglia dell'Azione Cattolica della diocesi di Concordia-Pordenone!

Nell'era della comunicazione veloce è interessante notare come il passaparola resti uno dei maggiori mezzi di diffusione di informazioni. È proprio questo che ci ha portato a conoscenza di una fantastica iniziativa della Pastorale Giovanile diocesana: la settimana residenziale.

Papa Francesco ci chiede di essere Chiesa in uscita. Noi della parrocchia di Corva abbiamo deciso di realizzare questo video pensando ai genitori e alle famiglie dei nostri ragazzi e giovani.
Ci teniamo a testimoniare che c'è di più oltre all'ora di attività e incontro insieme ai loro figli. C'è di più oltre ai giochi, alle risate, allo stare in compagnia. Per rendere l'idea non servono descrizioni tecniche o lunghe conferenze. Bastano poche parole, la gioia in volto, ad esprimere la passione che ci spinge a scegliere ogni giorno questo servizio. 

“Tutti gli uomini nascono liberi e uguali in dignità e diritti. Sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in uno spirito di fraternità”, queste sono le parole con cui si apre la Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo (1948). Libertà, dignità, diritti, ragione, coscienza, spirito di fraternità tutti termini che riteniamo importanti e sui quali concordiamo fino a quando non ci chiedono di impegnarci concretamente e in prima persona, fino a quando ciò che accade nel nostro quotidiano e nel nostro territorio non ci interroga e ci chiede di rispondere alla domanda: che cosa significa “agire in spirito di fraternità” qui ed ora? Questa domanda è risuonata nel nostro gruppo adulti di Azione Cattolica, quando abbiamo saputo che nel nostro comune (Cordenons ndr) sono ospitati 11 profughi.

Ti aspettiamo

Inizio dell'evento tra
Evento in svolgimento:
Have a Break

Iscriviti alla Newsletter

Resta sempre informato sulle iniziative diocesane

Prossimi eventi

6 Mar
Have a Break
Data 20:30 - 22:30
17 Mar
21 Mar
Incontro responsabili ACR
Data 15:00 - 17:30
27 Mar
Incontro Adultissimi
Data 15:30 - 18:30

Seguici su Instagram

Questo sito o gli strumenti di terze parti in esso integrati trattano dati personali (es. dati di navigazione o indirizzi IP) e fanno uso di cookie o altri identificatori necessari per il funzionamento e per il raggiungimento delle finalità descritte nella cookie policy.
Dichiari di accettare l’utilizzo di cookie o altri identificatori chiudendo o nascondendo questa informativa, cliccando un link o un pulsante o continuando a navigare in altro modo.